ErroreSQL
ErroreSQL
ErroreSQL Comune di Pagliara - Notizie: AVVISO PUBBLICO
background background background background background background background
background

Servizio Civile

Town Twinning

Amministrazione Trasparente

Scrivi al Comune

Amministrazione
bullet Sindaco
bullet Giunta
bullet Consiglio

Organi Comunali
bullet Struttura Uffici Comunali
bullet Segreteria
bullet Aree
   Socio-culturale ammin.va
   Economico-finanziaria
   Tecnico-manutentiva

bullet Polizia Municipale

Città
bullet Territorio
    Strade Pagliara
    Strade Rocchenere
    Strade Locadi

bullet Storia
    Storia Pagliara
    Storia Rocchenere
    Storia Locadi
    Chiesa San Sebastiano

bullet Attività Produttive
bullet Statuto Comunale
bullet Regolamenti
bullet Consorzi Comunali
bullet Elezioni e Referendum

Iscritti
 Utenti: 26
Ultimo iscritto : pawkp

Visitatori
Visitatori Correnti : 50
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

background
 
AVVISO PUBBLICO
AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI ELENCO DI AVVOCATI FINALIZZATO ALL'ATTRIBUZIONE DI INCARICHI LEGALI A TUTELA DEL COMUNE DI PAGLIARA.

Si rende noto che il Comune di Pagliara intende istituire un elenco pubblico di avvocati liberi professionisti di comprovata esperienza, dal quale attingere per il conferimento di incarichi legali nell’interesse dell’Ente.
L’inserimento nell’elenco non comporta per l’Ente alcun obbligo di conferire a qualsivoglia titolo incarichi ai professionisti iscritti.
L’elenco suddiviso nelle seguenti sezioni in relazione alle materie cui attengono gli incarichi da affidare:
- Sezione I : diritto penale
- Sezione II : diritto civile
- Sezione III : diritto amministrativo
- Sezione IV: diritto lavoro
- Sezione V : diritto tributario

1) REQUISITI RICHIESTI
L’iscrizione all’elenco ha luogo su domanda del professionista interessato.
Può essere presentata richiesta di iscrizione in due sole sezioni dell’elenco.
I requisiti per l’iscrizione sono i seguenti:
a) iscrizione da almeno 5 anni all’Albo professionale degli Avvocati;
b) comprovata esperienza professionale correlata alla materia relativa alla/e sezione/i per cui si chiede l’iscrizione, con delega alla difesa in almeno tre nuove cause negli ultimi tre anni nella suddetta materia;
c) assenza di condizioni che limitino o escludano, a norma di legge, la capacità di contrattare con la Pubblica Amministrazione;
d) assenza di provvedimenti sanzionatori di natura disciplinare e di procedimenti disciplinari in corso;
e) assenza di conflitto di interessi con il Comune di Pagliara;
f) assenza di rapporti di patrocinio contro l’Ente al momento della domanda, nei due anni precedenti e per l’intero periodo di permanenza dell’iscrizione nell’elenco;
g) idonea copertura assicurativa per i rischi professionali;
h) conto corrente dedicato;
I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande.
2) TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
La domanda di iscrizione nell’Elenco deve essere redatta secondo lo schema allegato e deve essere sottoscritta dal richiedente.
Ciascuna domanda deve contenere, a pena di inammissibilità e sotto forma di autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000:
- Dati anagrafici e professionali;
- Fotocopia di documento di identità in corso di validità del sottoscrittore,
- Autorizzazione al trattamento dei dati personali;
- Dichiarazione circa il possesso dei requisiti di cui al punto 1) lettere a) e b) del presente avviso;
- Indicazione della data di iscrizione all’albo degli avvocati;
- Eventuale iscrizione nell’albo speciale per il patrocinio davanti alle magistrature superiori;
- Insussistenza di cause ostative a norma di legge a contrattare con la Pubblica Amministrazione;
- Insussistenza di provvedimenti sanzionatori di natura disciplinare e di procedimenti disciplinari in corso;
- Insussistenza di condizioni di incompatibilità e/o conflitto di interessi con il Comune di Pagliara, quali previste dall’ordinamento giuridico e dal codice deontologico forense;
- Insussistenza di contenzioso o incarico legale in essere contro il Comune di Pagliara (ovvero concluso in epoca successiva al biennio precedente la presentazione della domanda), sia in proprio, sia in nome e per conto di terzi;
- Impegno a non assumere, per tutta la durata dell’iscrizione nell’elenco e per i due anni successivi, incarichi legali contro il Comune di Pagliara;
- Dichiarazione contenente l’indicazione della/e sezione/i dell’elenco in cui si intende ottenere l’iscrizione, per un massimo di due sezioni;
- Curriculum professionale;
- Dichiarazione di disponibilità ad accettare le condizioni di cui al presente avviso pubblico;
- Indicazione numero polizza professionale assicurativa e dichiarazione in ordine alla disponibilità di conto corrente dedicato ai sensi dell’art. 3 della L. n. 136/2010;
- Espressa dichiarazione di presa conoscenza e di accettazione delle condizioni riportate nell’avviso pubblico cui si riferisce la domanda;
- Domicilio presso il quale ricevere le comunicazioni relative al presente avviso e indirizzo di posta elettronica certificata.
Il richiedente ha l’onere di formulare in modo chiaro, corretto e completo tutte le dichiarazioni relative ai titoli posseduti, ai servizi prestati ed ogni altra informazione che ritenga opportuno specificare nella domanda di iscrizione.
Il Comune di Pagliara si riserva di verificare la veridicità di quanto dichiarato o prodotto dai richiedenti. In ipotesi di non veridicità e salva l’applicazione delle sanzioni di cui all’art. 76 del DPR n. 445/2000, il dichiarante decadrà dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.
La domanda di iscrizione dovrà pervenire entro il giorno 30/04/2019 unicamente mediante posta elettronica certificata, in ossequio alle disposizioni vigenti in materia, all’indirizzo pec: comunepagliara@pec.it.
La comunicazione tramite posta certificata dovrà indicare nell’oggetto la dicitura “Domanda relativa all’avviso pubblico per la formazione di elenco di avvocati finalizzato all’attribuzione di incarichi legali a tutela del Comune di Pagliara”.
Alle domande dovranno essere obbligatoriamente allegati i documenti precedentemente elencati nel presente punto.
Le sottoscrizioni da apporre sull’istanza devono essere telematiche.
3) FORMAZIONE E TENUTA DELL’ELENCO
I professionisti che avranno correttamente presentato la propria candidatura, in possesso dei requisiti richiesti nel presente avviso, saranno inseriti secondo l’ordine alfabetico in un elenco, suddiviso in sottoelenchi distinti secondo le categorie.
L’elenco avrà durata triennale dalla data di costituzione.
Gli iscritti dovranno comunicare tempestivamente qualunque variazione inerente la sussistenza dei requisiti richiesti per l’iscrizione nell’Elenco.
L’elenco sarà pubblico e consultabile sul sito: www.comune.pagliara.me.it.

4) AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI LEGALI
L’inserimento nell’elenco non comporta per il Comune, alcun obbligo di conferire incarichi, a qualsivoglia titolo, ai professionisti iscritti ma costituisce semplice manifestazione della disponibilità degli iscritti ad assumere incarichi legali nell’interesse dell’Ente alle condizioni di cui al presente avviso.
L’affidamento sarà effettuato secondo i principi di equa ripartizione, efficacia, tempestività, non discriminazione e trasparenza.
All’atto di conferimento dell’incarico, si provvederà alla stipula di convenzione d’incarico professionale, applicandosi le condizioni di cui al presente avviso.
5) COMPENSO PROFESSIONALE PER L’ESPLETAMENTO DELL’INCARICO
I compensi per l’attività prestata verranno determinati sulla base dei parametri previsti dal DM 10.03.2014 n. 55, modificato con D.M. n. 37/2018 (e comunque con riferimento alle tariffe vigenti al momento del conferimento incarico), con applicazione dei minimi tariffari e con un tetto massimo da stabilirsi sulla base del preventivo di spesa che verrà redatto dal professionista, che, per gli scaglioni superiori all’importo di € 26.000,00, verrà decurtato di un ulteriore 20%.
In nessun caso potrà essere corrisposta una somma superiore a quella eventualmente liquidata con decisione giudiziale.
Nel caso di studi associati, il corrispettivo sarà comunque e sempre determinato come attività svolta da un solo professionista.
Nell’ipotesi vi fosse necessità di un avvocato domiciliatario, la parcella sarà unica per il professionista incaricato, che provvederà a proprie cure e spese alla predetta incombenza.
Il professionista sarà tenuto a relazionare e tenere informato costantemente il Comune circa l’attività espletata, fornendo, senza alcuna spesa aggiuntiva, pareri, sia scritti che orali, supportati da riferimenti normativi e giurisprudenziali, circa la migliore condotta giudiziale e/o stragiudiziali da tenersi.
Sarà, altresì, tenuto a redigere, senza compenso aggiuntivo, eventuali transazioni riferentisi all’incarico conferito.
6) CANCELLAZIONE DALL’ELENCO
Si procederà a cancellazione d’ufficio dall’elenco nei casi in cui il professionista:
- Abbia perso i requisiti per l’iscrizione;
- Non abbia assolto con puntualità e diligenza l’incarico affidato;
- Si sia comunque reso responsabile di gravi inadempienze;
- Abbia rifiutato senza giustificato motivo di accettare un incarico.
In tali casi l’intendimento di procedere alla cancellazione sarà preventivamente portato a conoscenza dell’interessato (ai sensi dell’art. 8 della L. n. 241/1990), che potrà far pervenire all’Ente le proprie osservazioni entro 10 giorni dal ricevimento della comunicazione.
Trascorso inutilmente tale termine, ovvero nel caso in cui si ritenga di non accogliere le suddette osservazioni, il Comune provvederà alla cancellazione, dandone comunicazione all’interessato.
La cancellazione dall’elenco avverrà, altresì, ad istanza del professionista, anche immotivata.
7) TRATTAMENTO DEI DATI
Si informa che: - il trattamento dei dati personali dei professionisti richiedenti è finalizzato unicamente alla stesura dell’elenco per l’eventuale successivo affidamento dell’incarico professionale; - il trattamento è effettuato dal personale degli Uffici competenti nei limiti necessari per perseguire le sopracitate finalità; - il conferimento dei dati è obbligatorio per l’inserimento nell’elenco ed eventuale affidamento dell’incarico professionale. Il rifiuto comporta il mancato inserimento nell’elenco. Titolare dei dati è il Comune di Pagliara.
8) DISPOSIZIONI FINALI
Il Comune di Pagliara si riserva la facoltà di modificare, prorogare, sospendere o revocare le condizioni di iscrizione all’elenco di cui al presente avviso, ovvero di affidare incarichi anche prescindendo dall’elenco in argomento, qualora ne rilevasse la necessità e/o l’opportunità.
Al fine di dare adeguata pubblicità, il presente avviso viene pubblicato sul sito internet istituzionale del Comune di Pagliara: www.comune.pagliara.me.it nonché trasmesso al Consiglio dell’Ordine del Tribunale di Messina.

Il Responsabile dell’Area Amministrativa
F.to Dott.ssa Annamaria Costa


Al Comune di Pagliara
Via Regina Margherita n. 92
98020 Pagliara


DOMANDA PER L’INSERIMENTO NELL’ELENCO DI AVVOCATI FINALIZZATO ALL’ATTRIBUZIONE DI INCARICHI LEGALI A TUTELA DEL COMUNE DI PAGLIARA

Il/La sottoscritto/a…………………….nato/a a ………………….(Prov. di ……….) il …………residente in ……………….Via………………….con codice fiscale Partita IVA: ………………….in qualità di …………………con studio legale in …………………………….(Prov. di ………..) Via …………………… n. ………..;

CHIEDE

di essere inserito nell’elenco di avvocati per l’attribuzione di incarichi a tutela del Comune di Pagliara con iscrizione nella Sezione (indicare una o al massimo due delle sezioni sotto specificate in base alla specializzazione professionale posseduta):
- Sezione I : diritto penale
- Sezione II : diritto civile
- Sezione III : diritto amministrativo
- Sezione IV: diritto lavoro
- Sezione V : diritto tributario
A tal fine, sotto la propria responsabilità, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P:R. n. 445/2000, dichiara quanto segue:
- di essere nato/a……………………(prov. di ……….) il………………e di essere residente in……………….(prov. di …………), Via………………….n………;
- di avere il proprio recapito in……….………………n. ……….tel………………….cell.…………………..,e-mail………………… Pec……………………… presso il quale dovranno essere indirizzate le comunicazioni relative alla procedura in oggetto;
- di essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
- di godere dei diritti civili e politici;
- di essere in possesso del diploma di laurea in Giurisprudenza;
- di essere iscritto all’Albo professionale degli Avvocati o praticanti abilitati al n°…………..dal ………………..;
- di essere iscritto alla Cassa Nazionale Forense;
- di non aver riportato condanne penali e di non avere carichi penali pendenti;
- di non aver subito sanzioni disciplinari da parte dell’Ordine di appartenenza in relazione all’esercizio della propria attività professionale;
- di non essere parte e/o difensore – né in prima persona né attraverso colleghi di studio associato – contro il Comune di Pagliara;
- di non avere contenzioso con il Comune di Pagliara;
- di non incorrere in una delle cause che comportino l’incapacità di contrattare con la Pubblica Amministrazione;
- di non incorrere in alcuna delle situazioni di incompatibilità e/o di conflitto di interesse con l’amministrazione comunale previste dalla vigente normativa e dal Codice deontologico forense;
- di non aver riportato condanne penali definitive e/o di non essere sottoposto a procedimenti penali per reati contro la P.A. o per reati di cui alle norme antimafia;
- di essere in possesso di polizza professionale assicurativa n. ________rilasciata dalla Compagnia __________;
- di obbligarsi a stipulare idonea assicurazione di responsabilità civile verso terzi a copertura dei rischi della propria attività professionale, avente durata pari o superiore a quella del rapporto con il Comune;
- di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento di contributi previdenziali e assistenziali;
- di essere in regola con la normativa fiscale;
- di impegnarsi a comunicare all’Ente ogni eventuale atto modificativo delle dichiarazioni presentate e di essere a conoscenza che, se tali modifiche comportino la perdita dei requisiti, l’Ente si riserva di procedere alla cancellazione dall’elenco e di revocare, per l’effetto, gli incarichi conferiti;
- di aver preso conoscenza e di accettare le condizioni e le clausole riportate nell’Avviso pubblico;
- di impegnarsi a non assistere – né in prima persona né attraverso colleghi di studio associato – incarichi da terzi contro l’Amministrazione comunale di Pagliara per la durata dell’iscrizione nell’elenco e per i due anni successivi;
- di essere consapevole che l’inserimento nell’elenco non comporta alcun obbligo per il Comune di Pagliara;
- di rispettare gli obblighi deontologici di riservatezza in merito alle questioni trattate per conto del Comune di Pagliara;
- di autorizzare l’Ente al trattamento dei dati personali di cui al D.Lgs. n. 196/2003 ss.mm.ii. e al Regolamento Europeo 679/2016.
Luogo e data __________________

Firma
______________________

Allega:
- Curriculum professionale in formato europeo
- Fotocopia del documento d’identità valido


ErroreSQL

Letto : 96 | Torna indietro

 

Eventi
<
Aprile
>
L M M G V S D
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 -- -- -- -- --

Questa settimana

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Siti web
Xdevel
Caspaweb
Spadario
Club Panterarosa
Parco Fluviale dell'Alcantara
Università di Messina
Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia
Assemblea Regionale Siciliana
Prefettura di Messina
Provincia Messina
POR Sicilia
Regione Sicilia

Radio Taormina - Un mare di musica!

Valid HTML 4.01 Transitional 

Valid CSS!

background
background

Copyright © Xdevel, 2007 | Contattaci | Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Versione stampabile Versione stampabile